Dialoghi demenziali – 5

Primo dialogo (di Capodanno o del cammello o dell’arte)

15781396_10209451156050643_6660549423219823934_n
AC = Arte moderna: sedile su ringhiera
MMC = Amtonioooo buon anno!
AC = Grazie, ricambio con affetto e affettato!
MMC = Sei in gran forma
AC = Mah…tengo botta…come dire, resisto!
DP = resisti ma senza botti per favore che siamo contrari.grazie
PL = Ottimo per gli addominali!
AC = Free climbing (traduzione automatica: Free Climbing)
MC = Mi piacerebbe sapere dov’è il resto dell’auto…
AC = Sarà sparsa in giro per il paese. Forse è una specie di caccia al tesoro.
DP = Credo di aver trovato un altro pezzo
15823156_10211943086680708_4046516829235549789_n
MC = Apriamo un concorso a premi. Il piccolo Lego.
MMC = L’arte comtemporamea apre dibattiti…
VC = La finiamo con questa emme al posto dell’enne?
AC = Naria Nichela snettila!
MMC = Scusate…errore di digitazione…
DP = mom sei scusata!
MC = “al posto dell’enne”?, volevi dire “hennè”? (nome scientifico Lawsonia Inermis)
MMC = La demenzialità aiuta l’uomo a vivere.
DP = Allora mi sa che qua si vive a luuuuungo
MC = “a luuuuumgo”
VC = Mancano le cinture di sicurezza sul sedile. Allacciare le zinturre.
AC = Potrebbe essere il sedile eiettabile di un F14. Forse stanno girando il seguito di Top Gun e Marverick si è lanciato da queste parti.
DP = Zinture si scrive con la Zi e non con la zeta
VC = Vai a recuperarlo imediatamente. Possiamo venderlo a Caciocavallo e col ricavato andare a spassarcela in Florida.
AC = Purtroppo il giorno dopo non c’era già più. Qualcuno adesso sfoggia in salotto questo prezioso cimelio.
DP = A foggia questo prezioso cammello non si è visto
VC = Non credo che Maverick sarebbe disposto a farsi iettare anche a Foggia.
AC = forse a Ippocampo. O a Zapponeta.
VC = Da lì si farebbero iettare un po tutti.
AC = è più probabile che un cammello passi dalla cruna di un ago che Paolone torni a Foggiamare.
MC = Facciamo un po’ d’ordine.
DP = Bene
MC = “foggia” non è “Foggia”
DP = Eggiusto
MC = Cammello è compatibile con sabbia, ma non con spiaggia
DP = Sono perplesso
MC = Eiettare non è sinonimo di mandare a quel paese.
DP = Ecco, questo vale per VC e per AC
MMC = Vi presento Mariano il dromedario
15873183_10210476037010054_2838848598895738907_n.jpg

 

Secondo dialogo (della neve)

MC = NEVISCHIA!?
DP = Nefischia!?
MC = Non fischia
VC = Nevcapri
DP = né vischia né fischia…e cmq sono fiocchi del subappennino come al solito a foggia solo vento e freddo
VC = Riassumi. Sei prolisso.
MC = Le capre nel subappennino
DP = vuoi mettere con i colli euganei!??? ho riassunto
MC = Gli eugenei erano un antico popolo che abitava il veneto. Il collo è una parte del corpo che unisce testa e tronco. Cosa c’entrano con la neve?
DP = Mi metti in seria difficoltà…scelgo l’aiuto da casa
MMC = Eccomi sono l’aiuto da casa
DP = mi ritiro
DP = scherzavo…aiutami tu sennò qua finiamo su “dialoghi demenziali 5
MC = Il correttore automatico mi mette sempre in difficoltà. Non “eugenie”, ma “euganei”.
DP = conosco un paio di euganei
AC = Visto che sono stato taggato, partecipo costruttivamente alla discussione. Per non essere scortese.

15823681_10209473683973827_2885069880164691973_n
VC = Foto appena scattata sui colli Euganei. In provincia di Stalingrado.
DP = sta lì? In grado?
MC = Di gradi lì ce ne devono essere parecchi. Sotto zero.
MC2 = Qua -7
MC2 = Domani -2 la massima, -10 la minima
AC = Il sole non sorgerà, la luna nemmeno. Si consiglia di stare a casa: Con le catene montate, le luci accese e il casco ben allacciato. E prudenza sempre!
DP = evitare di stare fuori nelle ore più calde e idratarsi sovente
SC = Qui sole e freddo
VMB = Visto?
MC = Conoscevo una che si chiamava Prudente. E’ rimasta incinta.
MC2 = Prudente è il participio presente del verbo prudere?
MC = No, è passato. Ora ha un bel bambino.

 

Terzo dialogo (o dei camerati)

VC = Leggo “Nel 1930 il terremoto delle Vulture: il governo Mussolini in 3 mesi costruì 3.746 case e ne riparò 5.190“…che cazzata…Mussolini costruì PERSONALMENTE 3.746 case e ne riparò 5.190. A Noi!
DP = inutile ironia da uno che non sa riparare neanche la sua di casa…a noi
VC = Attendo fiducioso i camerati
CR = Ah ah ah !
MC = E vai…tutti a spalare!
VC = Ma non era la mietitura?
MC = quello era d’estate!
DP = Campi estivi…
MM = Senza contare le case chiuse
DP = Vitto ha riparato anche quelle…cribbio
AC = E’ una cazzata. Nel ventennio il terremoto era proibito. Non ci furono MAI terremoti. Un terremoto una volta ci provò, ma venne preso a manganellate sugli stinchi e spedito in Abissinia.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in racconto. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...