Dialoghi demenziali – 10

Primo dialogo (o dell’accento o del governo “del cambiamento”)

VC = “Questi sono i miei principi, e se non ti piacciono…beh, ne ho altri.”
MC = Gli accenti, Vittò, sono come i congiuntivi: se non li usi bene non si capisce un cxxxo!
VC = Questi sono i miei accenti, se non ti piacciono…beh, ne ho altri.
DP = Per caso vi avanzano degli accenti? Io ne sarei sprovvisto al momento…
VC = Qui accogliamo accenti di tutte le razze.
DP = Arrivate anche adducenti?
VC = La prossima volta che mi correggi ti blocco. A me mi piace la mia ignoranza.
MC2 = Ma in cxxxo non ci sono accenti?
DP = Dipende se l’accendi?
VC = Li accentiamo.
FQT = canaglia
VC = E’ questo-che-vorresti-dir-mi
MC = Affondiamoli! (gli accenti)
DP = Per favore non parliamo di imbarcazioni per favore passino gli accenti male imbarcazioni no
VC = Affondiamogli
MMC = Un uomo con la pistola puntata alla tempia può sbagliare gli accenti ed affondare
TC = Principe di Galles tipo?
VC = Giannini
MC = Quando un uomo con gli accenti incontra un uomo con i congiuntivi, l’uomo con gli accenti è un uomo affondato!
DP = Il top del top! Michele namberuan!
MC = Magari! ne ho 64!
DP = Pensa che alla tua età VC ne aveva già 10 in più
MC = E poi non mi occupo di topi
MC2 = Ti manca il poncho Poi sei perfetto!
DP = Un bel poncho caldo è quello che ci vuole
MC2 = Un ti-punch
DP = Se ti punch metti l’autan
DP = Ma un ritrovescion cuginescion quando è previstescion?
MC2 = DP, quando volete le frontiere svizzere sono sempre aperte! Almeno per i cuginescion
DP = Anche in Puglia le frontiere sono aperte ma solo per i cuginescion
VC = Santiddio non voglio più parenti. Nemmeno acquisiti.
MC2 = Quali sono i requisiti per essere parenti acquisiti?
MC = Essere accolti dal Papa a Rocca di Papa.
MC2 = Oppure brindare col Papa un bicchiere di Chateauneuf du Pape
MC = Hai vinto tu. Ma portane almeno 7 bottiglie.
MC2 = MC ok ci vediamo sul ponte di Avignone allora
DP = No il ponte no per favore…poi con archistar e ingegneristar che ne parliamo a fare!!!!
MC = Uffa, da quando c’è questo governo pentaleghista non si può più parlare di niente!
VC = A sproposito si può.
MC = Facciamo uno sproposito?
DP = Qualcuno ha detto spritz?
MC2 = Ti-punch
DP = E vabbè ma se lì ci sono le zanzare è chiaro che ti pung
MC = Scherzate voi. Poi vedrete che con la Flat-tax niente spritz, solo champagne!
VC = Champagne? Il solito radical chic. Solo patriottico e sacro vino italico.
DP = Faremo la flat-spritz costo uguale dello spritz in tutta Italia. In Svizzera solo Ti-pungi
DP = Cmq MC a Rodi si è fatto la piscina lo sapevate? Altro che tax voi pagate le tax e lui si fa la piscina
MC = Piscina? A mare!
VC = A a Rodi? Ma non te la potevi fare a San Menaio?
MC = Qui circolano troppe fake news; sembra di stare su Fb!
Secondo dialogo (o del precedente, o della spazzatura)

DP = per fortuna ci sei tu …che hai la pazienza di pubblicare tutte le stupidaggini che scriviamo! …..aggressioni, volgarità, mistificazioni della verità… e poi ci siamo noi e i nostri “dialoghi demenziali”! e siamo ormai alla raccolta numero 9 e speriamo ce ne siano tante altre e speriamo che più gente si unisca a tutto ciò. diventate anche voi “de-menti dialoganti” è una bella esperienza. mi sembra ieri che davo del cretino a V. ed è venuto fuori il primo “dialogo demenziale!” – (Dialoghi demenziali – https://michelecasa.wordpress.com/2015/03/30/dialoghi-demenziali/).

MC = E’ in preparazione il numero 10
DP = Non vedo l’ora! restiamo in attesa! in spritz we trust!
VC = Cretino a me?
DP = a quello in foto con la maglietta da cretino
MaC = Apro per leggere e c’è il mio nome brutto segno? Devo preoccuparmi?
VC = Mi pare il minimo che ti debba preoccupare…
DP = Non dire così fesso! Cmq MaC siamo tutti protetti da privacy ad esempio VC è Vittorio poi ci sono una serie di MC che sono tutti C.!
VC = Io ti querelo.
MC = Vabbè. Questo dialogo non lo pubblico. E’ troppo al di sopra dei livelli di demenziali!
DP = Vittorio scendi sei troppo in alto
VC = Scendo la spazzatura. Dino? Scendi.
DP = Ci vediamo al solito bidone quello all’angolo
VC = Non si può cambiare? Tanto per vedere spazzatura nuova.
MC = Ma fate la differenziata?
DP = Certo… andiamo in due cassonetti diversi
MC = Io vado direttamente alla discarica, mi danno i buoni Coop, ma non lo spritz!
DP = Neanche il ti-punch?
MC = Macchè nemmeno una birretta.
DP = Che maleducati! Prova alla raccolta del vetro per la birretta
MC = Acc….mi sono tagliato
DP = C’è un medico in sala? Un architetto? Un ingegnere?
VC = Ho prenotato al centro raccolta. Fatevi trovare domattina sul presto vicino all’ingresso.Passano a recuperarvi.
DP = Posso portare l’umido?
VC = Chiedilo all’ingegnere.
MC = Ok, io me ne vado al mare. Ci vediamo.

Terzo dialogo (io non c’ero)

DP = Come si chiamano gli abitanti di Scheggia a Pascelupo?
MC3 = Antonio, Giuseppe, Framcesco, Marco, Maria, ecc., ecc.
DP = e di cognome?
MC3 = Hai chiesto come si chiamano, mica le generalità…
DP = le generalità?
MC3 = Non sei della polizia non te le do
DP = salve polizia! favorisca le generalità! va meglio così?
MC3 = se sei del luogo dovresti conoscerli tutti ad uno ad uno…4 gatti sono…
MC = Ma siete sicuri che si chiamino?
DP = no perciò chiedevo
MC = A mio parere non li chiamano mai

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in racconto. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...